venerdì 13 febbraio 2015

Addizioni entro il 9 con le dita - classe prima


Non è assolutamente da vietare l’uso delle dita per eseguire calcoli, anzi è strumento di considerevole aiuto e sicuro perché sempre a portata di mano (scusate la battuta). L’importante è farlo con una metodologia corretta e, successivamente, fornire strategie per superare l’ancoraggio a strumenti diversi.
Probabilmente qualche bambino sa già contare con le dita, in ogni caso si tratta ora di fornire una metodologia corretta, che sia d’aiuto anche quando i risultati delle addizioni supereranno la decina.

Se, ad esempio dobbiamo eseguire l’addizione 4 + 3 possiamo immaginare di partire da 4 e continuare a contare su tre dita: 5, 6, 7

Proponiamo diversi esempi facendo provare tutti i bambini oralmente.

Ecco un esempio di esercizio svolto sul quaderno:

Vedi U. A. di riferimento

Un test/gioco per i tuoi alunni

Una verifica da stampare

Ulteriori risorse dal Web


7 commenti:

  1. è bellissimo stò blog ma i disegni sono veramenti disgustosi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so chi tu sia, so che i disegni sono fatti da bambini di prima ed io non pubblico solo i disegni di chi lavora bene ed in modo ordinato, ma, a rotazione, di tutti gli alunni. E non penso sia giusto dire a nessun bambino che un suo prodotto è disgustoso.

      Elimina
    2. Ho appena letto il commento di quell'anonimo e dimostra scarsa sensibilità a voler dir poco.

      Elimina
    3. Caro Anonimo, spero solo che tu non sia un insegnante....perchè sei una minaccia per la categoria!

      Elimina
    4. Concordo con Lea! Sono i loro lavori, l'insegnante dovrebbe solo notare la cura con cui sono stati fatti. Un disegno può essere più o meno curato nei particolari, colorato, scarabocchiato, ma l'insegnante non deve permettersi di dire all'alunno che ha fatto un lavoro disgustoso. Il rischio è che quel bambino smetta di disegnare o che comunque si senta offeso. Quindi sì , spero proprio che tu non sia un maestro, perché nel caso lo fossi, saresti un maestrucolo! :-)

      Elimina
  2. perchè c'è gente che vorrebbe solo copiare, anche i disegni, per non far la fatica di preparare il lavoro.......ci sono siti che sono talmente inflazionati e usati per la didattica quotidiana che persino un'incapace potrebbe entrare in classe e propinare tonnellate di schede..... il bello di questo nostro lavoro èla creatività. l'ingegno e la capacità di trasformare le idee... anche quelle del maestro Giampaolo

    RispondiElimina
  3. I disegni dei bambini sono sempre perfetti, opere d'arte,
    se un anonimo non capisce questo ha poca strada davanti e
    per favore stia lontano dai bambini!

    RispondiElimina