martedì 9 maggio 2017

Problemi sul SMD - classe terza

Matematica per gli alunni

COMPETENZE
ABILITA’
UNITA’ DI APPRENDIMENTO
L’alunno ricerca dati per ricavare informazioni e costruisce rappresentazioni (tabelle e grafici). Ricava informazioni anche da dati rappresentati in tabelle e grafici. Legge e comprende testi che coinvolgono aspetti logici e matematici.
Riesce a risolvere facili problemi in tutti gli ambiti di contenuto, mantenendo il controllo sia sul processo risolutivo, sia sui risultati. Descrive il procedimento seguito e riconosce strategie di soluzione diverse dalla propria.
Costruisce ragionamenti formulando ipotesi, sostenendo le proprie idee e confrontandosi con il punto di vista di altri.

-  Al termine della classe terza l'alunno dovrà:

affrontare situazioni problematiche in cui vengono utilizzate le misure di massa, lunghezza, capacità; riconoscere ed isolare situazioni problematiche; in un testo individuare e distinguere la richiesta e i dati; rappresentare e risolvere una situazione problematica simbolicamente; esprimere misure utilizzando multipli  e sottomultipli delle unità di misura.


PERCORSO DIDATTICO

Ormai Br1 e Bass8 hanno preso in simpatia i nostri alunni e quindi vogliono dar loro ancora un aiuto nei problemi, dove sono veri maestri.
Vediamo qual è il loro aiuto considerando questo problema. Iniziamo naturalmente da problemi con una sola domanda che richiedano un'operazione ed un'equivalenza.
Risolviamo insieme sul quaderno.


Sempre attraverso il lavoro collettivo proponiamo un'altra situazione da risolvere.



Proponiamo poi altri problemi da risolvere in coppia o individualmente.


----------------------------------------------------------------------------------------------
----------------------------------------------------------------------------------------


Un gioco simpatico: problemi con le torte.



5 commenti:

  1. Complimenti! bel lavoro.
    da una collega

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, collega e ti auguro una buona e veloce fine dell'a.s.

      Elimina
  2. In terza media ancora li considerate "bambini" (cit.)? e ricorrete ancora ai personaggi fittizi? MAH. Ci tengo a precisare che non giudico l'insegnamento. Anzi, stando alle scansioni, sembra ben riuscito. Ricordatevi però che chi ha scritto quelle pagine non sono bambini della 5 elementare ma ragazzi del 1 liceo.

    -- un ex educatore-animatore-catechista (1-3 media)

    RispondiElimina
  3. Perdonami, ho scritto una cazzata. Ero convinto che fosse una classe terza media e invece ho visto che insegni alle elementari. Mi sento così stupido. Scusa per averti fatto perdere tempo e buon lavoro.


    --quello di prima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare, succede a tutti di fare qualche commento non appropriato. Hai avuto però il coraggio di accorgertene e di esplicitarlo. Va bene cos', dunque. Buon lavoro anche a te!

      Elimina