Buone Feste!!!



More Christmas Cards at GoodLightscraps

CLASSE QUARTA


La storia di Oca Roca
Prima tappa: una difficile missione
Seconda tappa: le prime difficoltà di Oca Roca
Terza tappa: nella terra del grande Freddo
Quarta tappa: sulle alte montagne
Quinta tappa: il bosco stregato
Sesta tappa: il regno della nebbia
Settima tappa: la montagna di fuoco
Ottava tappa: la fine della missione
 

Numeri nella storia: numeri egiziani e numeri romani
La classe delle migliaia 
L'addizione e le sue proprietà
Addizioni e sottrazioni in colonna
La sottrazione e la proprietà invariantiva
Calcolo mentale: addizioni e sottrazioni
Esercizi sulla classe delle migliaia 
Problemi con 2 domande e 2 operazioni 
Punto, linee, angoli
La media aritmetica 

Verifica complessiva dell'unità di apprendimento

Unità di apprendimento 2

Le proprietà della moltiplicazione
Le moltiplicazioni in colonna 
Moltiplicazioni: calcolo mentale 
Il S. M. D.: le misure di lunghezza 
Il S. M. D.: le misure di capacità
La simmetria 
Dati statistici: media, moda, mediana 

Verifica complessiva dell'unità di apprendimento


I problemi del S.M.D.
Le misure di massa 
Rotazioni e traslazioni 
I poligoni
La divisione: tabella e proprietà 
Divisioni in colonna
Multipli, divisori e numeri primi 
Problemi con la domanda nascosta 

Unità di apprendimento 4


Unità di apprendimento 5

84 commenti:

  1. Grazie per il materiale e gli spunti!!!!!!

    RispondiElimina
  2. la magia funziona...grazie

    RispondiElimina
  3. Grazie per il materiale ma ancor di più per la condivisione delle strategie utilizzate..

    RispondiElimina
  4. Materiale utilissimo e ottima strategia per insegnare la matematica. Spero di prendere altri spunti dalle nuove pubblicazioni che farai per il mese di Novembre. grazie collega.

    RispondiElimina
  5. Grazie davvero!!! I tuoi materiali sono molto meglio della miglior guida didattica sul mercato e le modalità di presentazione del lavoro aiutano moltissimo chi, come me, non ha mai insegnato matematica.

    RispondiElimina
  6. Grazieeee , insegno quest'anno matematica dopo tanti anni e il materiale che pubblichi mi è molto utile.

    RispondiElimina
  7. Grazie per il materiale! é una vera miniera d'oro.

    RispondiElimina
  8. GIAMPAOLO SEI UN AMICO,!
    HO ANCH'IO UNA QUARTA E TU MI AIUTI MOLTO CON IL TUO LAVORO LINEARE E SERENO.ASPETTO L'INSERIMENTO DELLE UNITA' DI APPRENDIMENTO PER LA 4.
    GRAZIE MILLE .
    ANNA

    RispondiElimina
  9. Grazie per tutto quello che inserisci. Il link le moltiplicazioni in colonna non si apre.
    Grazie ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto per la segnalazione. Ho provveduto a correggere il link. Grazie di cuore!

      Elimina
  10. Anch'io desidero ringraziarti per tutto il materiale che condividi, mi è molto utile; utilizzerò (purtroppo solo in parte) anche i tuoi test di verifica... grazie!
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i tuoi spunti, inizia per me l' anno di prova e una delle mie materie è proprio matematica!!! Mi piace questa idea di collegare tra loro le varie discipline coinvolgendo al meglio i bambini!

      Elimina
  11. signor maestro sono il papa' di Andrea Capelli . Domani venerdi' 23/11 Andrea non puo' veneire a scuola (visita specialistica), se non ci sono problemi domani verso le 13 passerei a prendere i libri, i compiti e la cartella.
    grazie .
    saluti da Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok! Non ci sono problemi. Un bacione ad Andrea!

      Elimina
    2. Insegno da quast'anno in una quarta in cui mi è stato assegnato l'ambito logico-matematico e scientifico, nel corso del primo mese ho verificato le conoscenze pregresse dei bambini. Mi sono accorta che sono molto indietro e su alcuni argomenti ho dovuto riprendere gli obiettivi di terza, soprattutto con la geometria. Sto facendo tesoro del tuo materiale, chiaro, lineare, ma l'ho dovuto adattare alla situazione reale della classe. Tutto OK sulle operazioni, per la geometria ho dovuto iniziare dal concetto di angolo, quindi programma di 3^, e per il SMD? Cosa mi consigli? Grazie infinite.

      Elimina
    3. Non so a che punto siano nella conoscenza del SMD: in ogni caso, secondo me, riparti dall'inizio (magari tralasciando le misurazioni con unità arbitrarie, se le hanno già fatte) con le unità di misura, multipli e sottomultipli, ecc. Quindi io ripartirei anche qui dal programma di terza. Ciao!

      Elimina
  12. Ancora grazie......

    RispondiElimina
  13. ho un problema con le frazioni . ho 20 cioccolatini devo dividere x 3 bambini
    ( al 1)3/10 al 2) 3/4 al 3 ) 3/5 QUANTI NE HANNO MANGIATI IN TUTTO

    RispondiElimina
  14. come si calcola le frazioni di 20 cioccolatini divisi cosi al 1bamb.-3/10 al 2 bamb.-3/4 al 3 bamb.-3/5 quanti ne hanno mangiato in tutto. urgente grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Formulato così è un po' difficile da risolvere: ne dovrebbero aver mangiato 33, cosa impossibilile se ne avevano 20

      Elimina
  15. Ma io nn trovo la pag 228 di urrà e sono disperata perfavore

    RispondiElimina
  16. Grazie Giampaolo per il materiale che metti in condivisione e tutti i preziosi consigli su come presentare le varie attività ai bambini di quarta!
    Ancora grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te ed auguri!!!

      Elimina
    2. TANTI AUGURI DI BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO A TE E A TUA MOGLIE
      GIULIA PIANA

      Elimina
    3. Tanti auguri anche a Te ed alla tua famiglia (scusa il ritardo)

      Elimina
  17. Caro maestro buone vacanze e buon anno da Giovanni e famiglia
    ps. sto facendo i compiti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tantissimi auguri anche a te, Giovanni, ed alla tua famiglia

      Elimina
  18. Auguri per un sereno 2013 (anche se in ritardo).
    Ti ho già scritto per avere consigli su come procedere in una classe 4 molto indietro con il programma, con la geometria mi sto basando sul programma di terza, per quanto riguarda il SMD non l'ho ancora affrontato anche se i bambini conoscono solo le misure arbitrarie ed è da lì che inizierò al rientro dalle vacanze,con le unità di misura, multipli e sottomultipli,ecc.Dovrò inoltre iniziare le frazioni che in terza non sono state nemmeno nominate. Mi consigli di affrontare prima il SMD e dopo le frazioni(anche queste con programma di 3)? Io sto facendo del mio meglio ma credimi è una gran fatica fare di tutto e di più solo con 5 ore di matematica settimanali in una classe in cui ci sono 3 bambini che seguono una programmazione individualizzata senza nessun supporto.Sicuramente ti riscriverò per ulteriori consigli. Grazie infinite.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tantissimi auguri anche a te!
      Capisco le difficoltà nelle quali ti trovi ad operare, non scoraggiarti ed agisci con gradualità. Io ti consiglierei di iniziare con il SMD presentando le unità di misura, passerei poi al concetto di frazione e quindi ritornerei al SMD per i multipli ed i sottomultipli.
      Ciao e ... buoni spiccioli di vacanza!

      Elimina
  19. Grazie per i suoi consigli....
    Vorrei solo dire che sono un docente disperato!
    appena sei ore di matematica e alunni molto lenti e poco logici.
    Strategie tentate: tutte;
    programma che prosegue a rilento..;
    Se prosegui con il programma, dimenticano tutto ciò che hanno affrontato, perciò devo riprendere l'obiettivo, con naturale perdita di tempo....
    Volevo, però, farle una domanda: come posso organizzare al meglio le poche ore di matematica, geometria, logica... durante la settimana? Glielo chiedo perchè, a volte, mi capita di trattare soltanto l'aritmetica, tralasciando il resto, pur di ottenere qualche risultato!!!!
    Disperato ti saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiaramente, in termini orari dovrai privilegiare, secondo me, gli aspetti che ti sembrano più problematici. Mi par di capire che ci siano difficoltà a consolidare gli apprendimenti dei meccanismi e quindi dovrai privilegiare l'aritmetica.
      Potresti suddividere così (è solo un esempio perché non conosco né la realtà della tua classe né il tuo modo di sviluppare la didattica): 3 ore di aritmetica, 1 di geometria, 1 di logica/problemi, 1 per statistica, probabilità o piccole riprese di argomenti aritmetici già affrontati (ripasso). Spero di esserti stato utile e ti auguro buon lavoro!

      Elimina
  20. Salve al grande Maestro:-)
    Sono una docente a tempo determinato e quindi cambiando spesso classe devo rivedere (ahimè) ogni volta il da farsi xchè amo lavorare e nn perdere tempo.

    Mi pare di essere caduta in una oasi di "collaborazione " vera in questo sito....trovo così poca solidarietà in giro, che qui spicca come aquila in volo la voglia di vera condivisione.

    Grazie Maestro, fonte ineccepibile e preziosa, da domani "copiando" il suo lavoro lo affronterò con i bambini.
    Buone cose.
    Michela, precaria a vita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'intenzione di questo blog è proprio la condivisione di un'esperienza, la mia esperienza (migliore o peggiore di tante altre) sperando che possa essere utile criticamente a tanti docenti, giovani o meno, che hanno a che fare quotidianamente con la didattica della matematica.
      Ti auguro che lo stato di precaria possa presto trasformarsi in qualcosa di più stabile. Buon lavoro, Michela!

      Elimina
  21. Sono una collega nonché mamma di Marco, bambino che sta frequentando la classe quarta. Vorrei ringraziarti, anche a nome di Marco, per l'ampia scelta di materiale didattico di qualità che quotidianamente e gratuitamente metti a disposizione di tutti. Marco spesso mi dice che le cose che scrivi lo aiutano a capire meglio ciò che hanno fatto a scuola. Posso solo aggiungere che sono fortunati i tuoi alunni e le loro famiglie ad avere un maestro che spiega così la matematica. Grazie Giampaolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara mamma di Marco, se permetti, ho io il privilegio di ringraziare te perché è proprio il fatto di sentire vicini e partecipi i lettori del blog che dà la forza di proseguire. 288 post su questo sito, 292 sul sito delle verifiche e 53 sul sito dedicato alla matematica per la scuola secondaria di 1° e tutto ciò da solo ed in due anni e mezzo non è un impegno indifferente: ho bisogno di sentire il vostro gradimento, se c'è. Grazie!

      Elimina
  22. complimentoni ai collaboratori del sito,è molto utile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Davide, ti ringrazio per i tuoi complimenti. Purtroppo non c'è nessun collaboratore, sono solo in questa impresa. Ciao!

      Elimina
  23. Ciao! maestro sono jacopo sto meglio sono uscito dall' ospedale mercoledi mattina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Jacopo! Avrei voluto chiamarti ma non avevo il numero. Sono contento che tu stia meglio e spero non sia stato troppo doloroso per te. Lunedì sarai con noi?

      Elimina
  24. ciao maestro sto ripassando le cose vecchie, comunquenon vedo l'ora che sia mercoledì 15 Maggio
    p.s ti voglio tanto bene



    Da Andrea C

    RispondiElimina
  25. ciao maestro sono andrea c non vedo l'ora che sia mercoledi 15 maggio
    ps sto studiando scienze :) o:)

    RispondiElimina
  26. A quasi conclusione di questo anno scolastico, voglio ringraziarti per il materiale che hai messo a disposizione con tanto di dimostrazione pratica (i quaderni dei tuoi alunni)...

    RispondiElimina
  27. Maestro...sono Michela che ha scritto qlch tempo fa: la precaria a vita:-)
    Ho seguito le sue lezioni che "ci" hanno fatto tanto bene. Io ero tranquilla xchè sapevo di nn sbagliare davvero nulla ed i bambini hanno appreso bene i concetti insegnati(erano un pò indietro causa la malattia della titolare). Ora, mancano pochi giorni alla fine di qst'anno scolastico e....ogni giorno qlch mamma mi blocca per dirmi che devo tornare anche l'anno prox,che si uniranno per parlarne al Dirigente..Tutto qst mi inorgoglisce un pò xchè evidentemente ho istaurato un buon rapporto con i ragazzini e raggiunto un buon livello di apprendimento.La prevalenza di 22 ore nella stessa classe nn mi era mai capitato.
    Ecco vorrei condividere con voi, in qsta isola di solidarietà, la mia gioisa esperienza ringraziando ancora il Maestro Rubado :-))
    Buon fine anno scolastico
    Michela

    RispondiElimina
  28. ...Ah volevo anche dire che è molto bello leggere che un alunno scriva:- Ti voglio tanto bene!- Ed un maestro risponda: - Ti voglio bene anche io.- Troppo spesso sento insofferenza verso i bambini. Credo che amarli sia il primo vero insegnamento anche se ho piena coscienza che a volte è davvero complesso farlo.
    Grazie Maestro :-))
    Ancora Michela ;-)

    RispondiElimina
  29. salve maestro, anch'io quest'anno insegno in una classe quarta e mi sono stati molto utili i tuoi consigli, infatti ho valutato e votato il tuo blog in modo molto positivo. Volevo sapere se anche tu ritieni corretto presentare l'area dei poligoni in classe quinta come me, inoltre considerato i tempi, ormai alla fine dell'a.s è proprio impossibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, io nella programmazione annuale di quarta avevo inserito le aree, ma non sono riuscito a farle per tanti motivi contingenti e forse è meglio così. Se riuscirò nei pochi giorni che restano vorrei svolgere qualche attività sul concetto di area ma non so se ce la farò: tra teatri, manifestazioni di fine anno, elezioni e ... ballottaggio ho seri dubbi di riuscirci.

      Elimina
  30. Sei stato un punto di riferimento molto valido........I PASSAGGI GRADUALI danno sicurezza .......gli esempi efficaci non fanno perdere il contatto con la reltà.... grazie.......da miki

    RispondiElimina
  31. Grazie Maestro....sei stato un bastone a cui mi sono potuta appoggiare durante un anno un po' caotico. Ti auguro un'estate di riposo e un arrivederci a settembre per l'ultimo tratto di percorso con i ragazzi.

    RispondiElimina
  32. Grazie 1000 maestro giampaolo!è tutto bellissimo e utilissimo!vorrei averti come collega, sono sicura che imparerei moltissimo da te! :)
    buone vacanze!

    RispondiElimina
  33. Gentile collega, sebbene in vacanza preparo già il mio prossimo anno con due classi quarte molto .... variegate per tipologie d'apprendimento. Credo che ricorrerò a qualche tuo prezioso materiale,"sbirciato" e apprezzato per gradualità e facilità di presentazione e lettura! Davvero G R A Z I E ! Daniela

    RispondiElimina
  34. Sono un'insegnante delle superiori di una materia scientifica, mi sono imbattuto in questo sito per caso cercando di far capire meglio un esercizio di matematica a mio figlio che va in quarta elementare. Purtroppo credo che nelle scuole superiori la collaborazione e la condivisione di materiale sia davvero troppo scarsa, ce ne vorrebbero di persone come Giampaolo, purtroppo molto rare. Davvero complimenti per l'altruismo nonché per la competenza dimostrati. Un tuo omonimo.
    Giampaolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dire. Da Giampaolo a Giampaolo, grazie!

      Elimina
  35. Grazie per i materiali condivisi su questa pagina!

    Ultimamente cerco di mandare avanti un blog di divulgazione di matematica e mi sto interessante alla didattica. Questo sito mi offrirà non pochi spunti!:)

    RispondiElimina
  36. Salve, leggo solo ora che c'è anche una sezione di siti amici su questo blog, che bisogna fare per poter essere inserito sulla pagina? Sarebbe interessato a uno scambio link? Sto provando ad avviare un blog divulgativo sulla matematica e come tutti i siti che iniziano da zero non è tanto conosciuto.

    Mi scusi per aver messo questo commento qui, non trovavo un modo per contattarle direttamente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mandami il tuo link all'indirizzo grubado@yahoo.it e dimmi a quale indirizzo ti devo mandare il mio. Ciao

      Elimina
    2. Buona sera maestro Gianpaolo , sono una maestra a cui è stato il ruolo quest' anno , dopo circa dieci anni di precariato. sono in una quarta e ho l' ambito matematico. Ho delle belle idde per l' anno di prova, ma desideravo avere qualche consiglio dal Grande Maestro. Non sarò troppo invadente... prometto! :-) Se mi dirai di si , mi puoi dare qualche contatto dove poterti esporre le mie idde ? Grazie a prescindere dalla tua disponibilità ... :-)

      Elimina
    3. Cominciamo col dire che già "maestro" è una parola molto impegnativa, figuriamoci "grande maestro". Meglio "collega"!
      Comunque devo dirti che quello venturo per me sarà un anno molto impegnativo, tra scuola, funzione strumentale, sito della scuola, miei blog, teatro con la classe, eccetera. Spero però di avere il tempo e la possibilità di esserti di aiuto. Mandami un messaggio su Facebook e ti darò la mia mail. Ciao e buon anno scolastico!

      Elimina
    4. $scusa ma di che paese e scuole sei maestro che non ti conosco,io sono di tricase dalla $scuola :Istituto comprensivo via apulia $
      A presto maestro sconosciuto

      Elimina
    5. Beh, "maestro sconosciuto" non me l'aveva ancora detto nessuno! Comunque, ciao Elena! Io sono il maestro Giampaolo, abito ad Imperia (Liguria) dove insegno nella Scuola Primaria "G. Natta" appartenente all'Istituto Comprensivo "M. Novaro". Va meglio così?
      Ciao!

      Elimina
  37. Grazie, maesrto Giampaolo! Lavorare con te è un gran piacere!

    RispondiElimina
  38. Grazie maestro per il tuo materiale, mi è fondamentale in questo periodo, perchè quest'anno mia figlia ha avuto la sostituzione della maestra e la nuova sta creando un pò di confusione prende e lascia gli argomenti senza approfondire, mi potrai rispondere è presto, ma l'imprecisione negli argomenti già assimilati in maniera esauriente l'anno passato sta generando nei bambini un pò di nervosismo.

    RispondiElimina
  39. Stai facendo un lavoro efficace, utile , pratico, concreto, semplice da seguire, da condividere, da attuare ..... grazie perché metti a disposizione le tue competenze, la tua preparazione, le tue conoscenze, il tuo tempo e oggi accade sempre più raramente

    RispondiElimina
  40. buonasera maestro! sono "solo" una mamma che va alla ricerca di altro materiale didattico come esercitazione e preparazione della sua bambina di terza elementare! mi piace il materiale che trovo a disposizione così "semplice" e nello stesso ricco di contenuti e ben diviso! grazie per quello che fa e della sua disponibilità verso gli altri....grazie per esserci! una mamma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ..... anche a tutti voi, per esserci. Le vostre parole ed il vostro incoraggiamento mi sono di molto aiuto.

      Elimina
  41. Buongiorno maestro, vedo con piacere che ci sono insegnanti molto preparati, motivati e amanti del loro lavoro! Il mio pensiero va' a quei bambini che invece hanno la sfortuna di "incappare" in persone "spente" che farebbero meglio a dedicarsi a se stesse..... e qui mi fermo. Grazie e continui così perchè comunque non è solo e fortunatamente neanche il solo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certo che la stragrande maggioranza dei docenti della scuola primaria impiega nel proprio lavoro molto tempo e passione, riversando la propria professionalità sugli alunni. E questo nonostante le mille difficoltà tra cui ci troviamo ad operare. Ringrazio Lei per le sue parole.

      Elimina
  42. non ho ancora cominciato ma sembra che sei bravo

    RispondiElimina
  43. ciao... sono pamela, maestra "unica" in una scuola paritaria... insegno da 10 anni e confesso che mi piace molto stare coi bambini... trovo questo spazio atto alla condivisione molto simpatico e coinvolgente... ecco, volevo solo comunicare la mia gratitudine per quello che fate... e se mi posso permettere, aggiungerei che insegnare sia la cosa più bella ma anche difficile del mondo... perciò bisogna essere appassionati, pazienti, volenterosi e soprattutto bravi attori, poiché la classe è il nostro palcoscenico e il pubblico che abbiamo di fronte è critico e attento... e non va mai deluso. buon lavoro a tutti, cari colleghi.

    RispondiElimina
  44. ti ringraziamo tutti

    RispondiElimina
  45. Salve , sono Denise , la mamma di una bambina i 4° elementare , volevo chiederli se la matematica si apprende con le spiegazioni continue oppure con esercitazioni continue ? questo perché non sopporto più di vedere il quaderno di mia figlia vuoto dopo una giornata con 3 ore di matematica...alla mia domanda :cosa avete fatto oggi ? risposta : ci ha spiegato le frazioni .....SONO INDIGNATA
    E per questa mancata esercitazione mi aiuto con le sue schede...e m'improviso maestra di matematica anche se non è giusto ...
    Grazie, Denise .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che ci vogliono sia le spiegazioni, sia le esercitazioni. Sia ben chiaro, il quaderno non è l'unico strumento indicativo per giudicare ciò che si fa in classe. Non conosco la situazione di cui parla perciò mi esprimo in astratto. Posso dirle che una spiegazione ben strutturata che porti gli alunni alla scoperta di concetti e che faccia leva anche sull'operatività dei bambini richiede tempo. E' anche vero che se gli alunni ascoltano per tre ore senza fare nulla, il calo di attenzione e di motivazione è inevitabile e colpirebbe pure me.

      Elimina
  46. Buongiorno maestro,
    Le dico anche questo: dopo una verifica sulle frazioni andata male, causa pochissime esercitazioni ( media dei voti 7 ), cosa fa la maestra davanti all'apparente incomprensione dei bambini , VA AVANTI con i numeri con la virgola ( perché cosi nessuno non gli può dire che non porta al termine il programma ) ! Io mi sono confrontata con le altra mamme , dicono che non si può fare niente ( un caso complicato , una maestra già sospesa anni fa per un periodo ) ma come si fa ad accettare una cosa del genere ?
    Sono veramente , veramente DELUSA e in tutto questo chi avrà da perdere ? I bambini ! Peché questi bambini sfortunati devono subbire le incompetenze di questa maestra ?
    Specifico una cosa , vengo dal est Europa , dove la scuola era l'istituzione più importante !!!
    Grazie per la comprensione !
    Denise

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo alle sue parole, ma non posso dire niente su persone e situazioni che non conosco. Concordo con lei sul fatto che le vere vittime di queste situazioni sono gli alunni e sono pienamente convinto che in fatto di scuola e della sua importanza avremmo molto da imparare anche da paesi considerati meno evoluti del nostro.

      Elimina
  47. Grazie mille sono la mamma di un bambino che frequenta la quarta elementare mi sei di grandissimo aiuto e supporto a volte quello che spiegano a scuola non gli entra in testa quindi lo devo fare io Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se questo blog può fornire un aiuto a colleghi, famiglie e bambini allora il suo scopo è raggiunto. Grazie a te!

      Elimina