giovedì 18 febbraio 2016

La tabellina del 3 - classe seconda

Anche per la tabellina del 3 partiamo da qualcosa che possa interessare i bambini: ad esempio io oggi sono stato fortunato perché nella nostra scuola è organizzata la distribuzione di frutta agli alunni per il consumo durante l'intervallo e, guarda la combinazione, sono arrivati tanti sacchettini contenenti ciascuno 3 mandarini. Quale occasione migliore?

Abbiamo quindi preso 10 sacchettini e contato i mandarini presenti utilizzando sia l'addizione ripetuta che la sua trasformazione in moltiplicazione.

Per il resto l'iter seguito è lo stesso di quello precedentemente indicato per la tabellina del 2:

- rappresentazione grafica (dopo gli incroci ed i regoli, questa volta abbiamo usato gli schieramenti)
- rappresentazione solo simbolica



- Esercizi di rinforzo e di aiuto alla memorizzazione con l'utilizzo di una scheda come se ne trovano su ogni libro di testo o quaderno operativo.
- Inserimento nella tabella murale ed individuale, sia in quella tradizionale modificata sia in quella della moltiplicazione cinese (vedi post sulla tabellina del 2).
- Fase ludica: la tabellina del 3 con le carte da gioco e poi... la tabellina cantata


- Memorizzazione ascendente, discendente e casuale anche con l'aiuto di giochi reperibili in Internet alcuni dei quali ho indicato nel post dedicato alle risorse del web a proposito di tabelline. Eccone uno molto utile e simpatico: fai clic per accedere.

Nessun commento:

Posta un commento