giovedì 1 ottobre 2015

I termini dell'addizione - classe seconda

E' importante iniziare ad abituare gli alunni all'uso di una terminologia corretta, cosa questa che si rivelerà molto utile non solo per educare alla precisione lessicale ma anche per il momento in cui si dovranno affrontare le proprietà delle operazioni e richiederemo ai nostri allievi la comprensione e le enunciazioni delle proprietà.
Consideriamo un’operazione che ci abbia permesso di risolvere un problema aritmetico, ad esempio 9 + 5 = 14.

9 + 5 è un’addizione. Il segno è “+” e si legge più.
Qualcuno degli alunni sa come si chiamano 9 e 5? E 14?

Ci potranno aiutare gli uccelli del Bosco dei Numeri Incantati che giocano con i numeri. Fai clic per vedere e stampare la scheda.

Esempio del lavoro sul quaderno



Vediamo insieme altri esempi e proponiamo un esercizio come quello svolto sul quaderno.



Una verifica scritta dell'U. A., da stampare

Un test sui contenuti dell'unità 2

1 commento: