martedì 6 marzo 2018

Divisioni per 10, 100, 1000 - classe quarta

COMPETENZE

TRAGUARDI DI COMPETENZA

OBIETTIVI SPECIFICI
L’alunno si muove con sicurezza nel calcolo scritto e mentale con i numeri naturali e sa valutare l’opportunità di ricorrere a una calcolatrice. 
  • Saper riconoscere il significato del valore posizionale delle cifre nei numeri naturali e decimali. 
  • Saper riconoscere il significato e l’uso dello zero e della virgola.
  • Saper eseguire moltiplicazioni e divisioni per 10, 100 e 1 000.



PROBLEM SOLVING

Una confezione di 10 tubetti di tempera costa 9,44 euro. Quanto costa un tubetto?


SPIEGAZIONE

Possiamo collegare questo lavoro alle attività geografiche di riduzione in scala. Gli alunni sanno già che ridurre in scala significa rimpicciolire gli elementi della realtà secondo un preciso rapporto. Ad esempio sanno che ridurre in scala 1: 10 significa operare una riduzione tale che ad ogni cm rappresentato sulla carta corrispondano 10 cm reali.
Immaginiamo di voler rappresentare l'armadio presente in classe in scala 1:10, 1:100 ed 1:1000.
Misuriamo: le due dimensioni: sono 180 cm e 170 cm.
Riduciamo in scala 1: 10.
180 : 10 = 18 cm
170 : 10 = 17 cm

Riduciamo in scala 1: 100.
180 : 100 = 1,8 cm
170 : 100 = 1,7 cm

Riduciamo in scala 1: 1000.
180 : 1000 = 0,18 cm
170 : 1000 = 0,17 cm

Rappresentiamo sul quaderno.




Riflettiamo su come è cambiata, ad esempio, la misura "180 cm".




I bambini si accorgeranno, anche per averlo già scoperto lo scorso anno, che dividendo per 10, 100 e 1000 il valore posizionale delle cifre diminuisce e quindi occorre spostare la virgola da destra verso sinistra 1, 2, 3 volte. Se la virgola non è presente, si considera dopo le unità.


ESERCIZI

Proponiamo quindi, collettivamente ed individualmente, esercizi del tipo:
Esegui le divisioni in riga spostando in modo esatto la virgola

Proponiamo anche attività di ricerca del divisore.




VERSO LE COMPETENZE

Completa la seguente scheda (fai clic per stamparla).



Una verifica delle conoscenze e delle abilità

Una verifica delle competenze

Dal 2 agosto 2010