martedì 8 novembre 2016

Problemi con una domanda ed una operaz (addizione) - classe terza

Matematica per gli alunni

COMPETENZE
ABILITA’
UNITA’ DI APPRENDIMENTO
Sviluppa un atteggiamento positivo rispetto alla matematica, intuendo come gli strumenti matematici siano utili per operare nella realtà.
Legge e comprende testi che coinvolgono aspetti logici e matematici.
Rileva dati significativi, li analizza, li interpreta, sviluppa ragionamenti sugli stessi utilizzando consapevolmente rappresentazioni grafiche e strumenti di calcolo.
Riesce a risolvere facili problemi in tutti gli ambiti di contenuto.
-  Al termine della classe terza l'alunno dovrà:

esplorare, rappresentare e risolvere situazioni problematiche con una o due domande utilizzando l’addizione; riconoscere i dati di un problema; individuare la domanda in un testo problematico; formulare ipotesi di soluzione.



PROPOSTA DIDATTICA

Le vacanze ora sono proprio finite ed i turisti ritornano dai luoghi di villeggiatura. Chi parte dalla montagna, chi dal mare, dai laghi, dalle città d’arte e tutti si dirigono verso il luogo di residenza per riprendere il lavoro o la scuola. E quindi ecco che il viaggio di ritorno può essere caotico e problematico, molto problematico. Infatti oggi e nei prossimi giorni vedremo di risolvere alcuni problemi che hanno a che fare  con il ritorno dalle ferie e dalle vacanze. (Proponiamo problemi con una domanda ed una operazione la cui casistica rientri negli aspetti considerati nel post sui significati logici dell’addizione, inserendo anche ogni tanto qualche problema con la sottrazione, per evitare la routine risolutiva).
Continuiamo a richiedere di seguire un metodo rigoroso, proprio come quello degli scienziati (vedi il post sui casi dei problemi): lettura attenta del testo, individuazione e spiegazione dei dati e della domanda, individuazione dell’operazione risolutiva, calcoli, risposta. Importante è anche cercare di far riflettere gli alunni sul risultato trovato, per valutarne la possibilità o la logicità.
Vediamo se sapete aiutare Benedetta, ad esempio.

Benedetta conta le auto incolonnate al casello dell’autostrada. Nella corsia dove c’è l’auto del papà di Benedetta ci sono 25 auto, nella corsia vicina ce ne sono 9 in più. Quante auto sono incolonnate nella corsia vicina? (AUMENTARE)


Altri problemi da proporre (nell'arco di alcuni giorni)

• La famiglia di Davide ritorna a casa col treno. Sul treno ci sono 59 passeggeri, ad una stazione ne salgono 7, ad un’altra 18 e prima dell’arrivo altri 12. Quanti passeggeri ci sono sul treno? (METTERE INSIEME)


  • Livia ritorna dall’Albania con il traghetto e, in attesa della partenza, si diverte a contare i veicoli che si imbarcano. Conta 57 auto, 12 camper e 15 moto. Quanti veicoli si sono imbarcati? (METTERE INSIEME)


  • Elisa deve ancora leggere un libro prima che cominci la scuola. Lunedì legge 32 pagine, martedì 26 e mercoledì le ultime 17 pagine. Quante sono le pagine del libro di Elisa? (AGGIUNGERE)
  • Agnese, mentre è in auto, ripensa alle vacanze: ha trascorso 25 giorni in montagna, mentre il suo amico Andrea ha trascorso 37 giorni di vacanza al mare. Quanti giorni in più di vacanza ha fatto Andrea?
  • Marta all’inizio delle vacanze aveva 55 € nel salvadanaio. Ha speso 39 €. Quanto può ancora spendere?
Ecco una serie di problemi da risolvere on line.




10 commenti:

  1. Ciao maestro, io ed Emma siamo qui a salutarti
    oggi in palestra ci siamo divertite a tirarti pallonate sulla faccia e sui piedi!

    RispondiElimina
  2. Ciao! Vedo che avete imparato ad usare i commenti. Bene per Emma, ma tu chi sei? Ho idea che ve la caviate meglio con la matematica che con la pallavolo!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao maestro, sono Franca. Sto usando i tuoi suggerimenti già dallo scorso anno e li trovo di grande aiuto. Ottimi i link con la LIM! Oggi ho mostrato ai miei alunni il percorso sui solidi e l'hanno apprezzato. Grazie

    RispondiElimina
  4. Ciao, Franca! Non tutte le proposte di attività saranno ugualmente azzeccate, alcune alla prova dei fatti (e cioè degli alunni)risulteranno più efficaci di altre, ma l'intenzione di fornire materiale che possa agevolare il lavoro di docenti ed alunni c'è sempre. Quindi grazie a te per le tue parole!

    RispondiElimina
  5. Ciao maestro, sono Daniela; quest'anno ho scoperto per caso il tuo sito, mi è di grande aiuto e ai bambini piacciono molto i personaggi di Br1 e Bass8.
    Grazie e continua così!

    RispondiElimina
  6. E' molto faticoso provare ad inventare ogni volta qualcosa di nuovo per catturare l'interesse di 27 linguette scatenate, ma ci provo e Br1 ed il Bass8 piacciono molto anche ai miei alunni. Grazie, Daniela, gli apprezzamenti aiutano. E io .... speriamo che me la cavo!

    RispondiElimina
  7. Ciao maestro! Sono Maria Rosaria e volevo dirti GRAZIE! Anche a nome dei miei 26 birbantelli... A scuola ci divertiamo a fare matematica con i tuoi fantastici suggerimenti!

    RispondiElimina
  8. Ciao, Maria Rosaria. Se riesci a fare matematica in modo divertente, sei una maestra in gamba. E se un briciolo di merito è anche mio, ne sono contento. Ciao e saluta i tuoi ... birbantelli.

    RispondiElimina
  9. Grazie Maestro! Sono Enza,con le tue lezioni mi sono appassionata ancor di più alla matematica e con me i miei alunni. Buon lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enza e buon lavoro anche a te! Un salutone ai tuoi alunni!

      Elimina